Verso il G7 Le giornate dell’Altra Economia di Bologna

Caricamento Eventi

Dal 4 al 6 Maggio Piazza Scaravilli e la Scuola di Economia, Management e Statistica ospiteranno la IV Edizione delle Giornate dell’Altra Economia: una tre giorni di conferenze, dibattiti e musica, sui temi di cui oggi, come studenti e studentesse di questo ateneo, sentiamo la necessità di avviare una discussione ampia e condivisa.
Questa edizione si focalizzerà su ambiente, diritti e capitalismo in un’ottica di netta contrapposizione al G7 Ambiente in programma per i giorni 11 e 12 giugno prossimi a Bologna.

Yaku parteciperà il 5 maggio con un intervento su “Colombia, conflitti ambientali e di genere”

La Colombia ha appena firmato uno storico accordo per porre fine al conflitto interno più longevo dell’America latina. I punti sottoscritti dall’esercito guerrigliero delle FARC e il Governo di Manuel Santos toccano la redistribuzione delle terre, il risarcimento alle vittime della guerra, la costruzione di una giustizia transizionale.
Nonostante questo, l’impianto neoliberista dell’economia del Paese – la cosiddetta locomotora minera – non è stato messo in discussione, cosa che ha contribuito ad amplificare disegueglianze e conflittualità nei territori colombiani.
Oggi il numero di omicidi contro difensori dei diritti umani ed ambientali è svettato a circa 150 persone dalla firma degli accordi di Pace. E a 42 solo dall’inizio dell’anno. E la presenza degli eserciti paramilitari avanza in tutte le zone lasciate libere dalle FARC.
Un panorama preoccupante, dove però emergono con forza forme di resistenza ed auto organzzazione da parte delle comunità, che oggi più che mai cercano di far arrivare ai tavoli dell’Avana le proprie proposte per una pace con giustizia sociale ed ambientale. Una lotta emblematica che vede le donne in prima linea per la difesa dell’ambiente e la costruzione di un’alternativa economica anticapitalista ed in difesa dei beni comuni.
Le multinazionali italiane non sono esenti dalle responsabilità dell’accaparramento delle terre e delle risorse in Colombia: il caso Poligrow, azienda italiana che si occupa di commercio di olio di palma , verrà esposto attraverso la testimonianza di Yaku, che ha partecipato lo scorso 28 marzo a Mapiripan all’ultima missione di accompagnamento delle famiglie sfollate dal paramilitarismo nella regione del Meta, una delle più colpite dalla coltivazione intensiva di palma africana.

PROGRAMMA

► 4 MAGGIO – Ecologia e Capitalismo: una riflessione accademica ◄

Ore 18.00 – Aula 3 Piazza A. Scaravilli
Seminario “La disciplina economica e l’ambiente”, con:
– Emanuele Campiglio (Vienna University of Economics and Business)
– Emanuele Leonardi (Universidade de Coimbra)

Ore 20.15 – Piazza A. Scaravilli
APERITIVO SOCIALE CON GLI Acusticazzi

Ore 22.00 Concerto dei Nuju

► 5 MAGGIO – Le lotte per l’ambiente: un’analisi territoriale ◄

Ore 18.00 – Piazza A. Scaravilli
Tavola rotonda “La lotta per l’ambiente in Italia”

Attivista NoTap
Stefano Kenji Iannillo (Rete della Conoscenza)

Ore 19.30 – Piazza A. Scaravilli
“Colombia: tra neoliberismo e conflitti ambientali e di genere”, con ONGYaku, appena tornati dalla Colombia.

Ore 22.00 Concerto dei Luoghi Comuni
Ore 23.00 Concerto dei Foja

► 6 MAGGIO – Pensare globale, agire locale◄

Ore 21.00 – Piazza A. Scaravilli
Lectio Magistralis con Alberto Zoratti (Fairwatch) e Marco Veronese Passarella (Univ. di Leeds)

Ore 22.30 – Concerto de I MATTI DELLE GIUNCAIE
Ore 00.00 – Dj Set Garrincha Soundsystem (djset Frank Agrario, Costa e Keaton



Event Details

  • Location
  • Date 4 maggio 2017 - 4 maggio 2017
  • Time 12:00 am - 11:59 pm