diritti umani

Oro Verde al Cinema Astra di Trento

Yaku il 23 maggio prossimo dalle ore 18.00 vi invita alla Proiezione in prima provinciale di “Pajaros en el Verano – Oro Verde” ,di Cristina Gallego e Ciro Guerra, il film rivelazione candidato al Premio Oscar.  Con la partecipazione di Angelica Ortiz appartenente alla Nazione Wayuu e rappresentante dell’associazione Fuerza Mujeres Wayuu. Un appuntamento verso la sesta edizione di OltrEconomia Festival 2019 a Trento dal 29 maggio al 2 giugno. —————————————————————————————————————————————————— 🌺”Oro Verde – C’era una volta in Colombia” diretto da

Maritza Quiroz: la prima donna defensora dei diritti umani assassinata in Colombia nel 2019

La leader Maritza Isabel Quiroz Leiva è la prima donna attivista assassinata nel 2019 in Colombia. Faceva parte della Mesa de Participación de Víctimas per la regione del Magdalena. Era una “richiedente terra”, un’esponente del movimento contadino che sta reclamando – così come previsto dagli Accordi di Pace siglati nel 2016 fra Governo colombiano e movimento guerrigliero FARC -EP – le terre che la guerra colombiana ha loro levato attraverso massicce operazioni di sfollamento forzato. Maritza era madre di quattro figli,

Il Trentino per i Diritti Umani. Dal 29 novembre per i difensori dei diritti umani.

Il 30 novembre si terrà il seminario internazionale  “Una prospettiva di genere per la protezione delle e dei Human’s Rights Defenders”. Organizzato dal Nodo Trentino della rete In Difesa Di con il Centro Studi Difesa Civile, il Centro di Ateneo per i Diritti Umani “Antonio Papisca” dell’Università di Padova, con il patrocinio del Comune di Trento, l’evento si terrà dalle ore 15.00 alle 19.30 presso la sala Aurora di Palazzo Trentini di Trento e sarà uno dei fulcri principali  della settimana

L’Italia eletta al Consiglio Diritti Umani dell’ONU: impegni da mantenere e prospettive per il futuro

La settimana scorsa l’Italia è stata eletta membro del Consiglio ONU sui diritti umani, per il periodo 2019-2022, caratterizzando la sua candidatura con alcuni impegni precisi su tematiche che il nostro Paese rappresenterà e sosterrà in quel consesso. Tra queste, oltre a pena di morte, diritti delle donne e dei minori, educazione ai diritti umani e libertà religiosa, per la prima volta l’Italia ha affermato il suo impegno per il sostegno e il riconoscimento del ruolo dei difensori e difensore dei

Proteggere le e i Difensori dei Diritti Umani. Prospettive e strategie a confronto.

Con il nodo trentino della Rete In Difesa Di, il Centro per la Cooperazione Internazionale e la rete internazionale Profadel invitano all’incontro pubblico Proteggere le e i Difensori dei Diritti Umani Prospettive e strategie a confronto Trento, 20 luglio 2018 ore 16.30 ISCRIVITI ONLINE entro il 19 luglio 2018 SCARICA LA CARTOLINA — Nel sud come nel nord del mondo, assistiamo a una progressiva riduzione della possibilità di agire da parte della società civile. Coloro che a livello individuale o insieme

Difensore e difensori dei diritti umani. l’Italia con una tre giorni fra Trento e Roma costruisce le prime risposte.

Nei giorni scorsi la rete In Difesa Di è stata impegnata in tre importanti appuntamenti, per riflettere insieme a esperti internazionali e referenti delle istituzioni e della società civile in Italia su come sostenere, proteggere e accompagnare i difensori e le difensore dei diritti umani. In un contesto – a livello internazionale e nazionale – di restringimento degli spazi di agibilità civica, di stigmatizzazione e criminalizzazione dei difensori/e, delle restrizioni e limitazioni alle ONG, e di attacco continuo al concetto stesso

Protection of Human Rights Defenders (HRD): good practices and the role of Italy”. Il seminario alla Farnesina di oggi.

Dopo il seminario internazionale del 16 giugno a Trento sulla elaborazione degli strumenti e degli obiettivi per la difesa dei difensori dei diritti umani attraverso la Mozione 190 della Provincia Autonoma di Trento, una delegazione del nodo trentino della rete In Difesa Di formata da Yaku, PBI insieme alla consigliera provinciale e vicepresidente del Forum Trentino per la Pace e Diritti umani Violetta Plotegher prende parte all’ International workshop su“Protection of Human Rights Defenders (HRD): good practices and the role of

Come difendere i difensori dei diritti umani: il workshop internazionale a Trento

  COMUNICATO STAMPA Sabato 16 giugno si terrà presso il Centro Cooperazione Internazionale di Trento il workshop internazionale “Come difendere i difensori dei diritti umani”, promosso dalla Provincia Autonoma di Trento in coordinamento con la rete In Difesa Di del Trentino e nazionale.   Nel solco dell’attuazione della Mozione 190 sulla protezione dei difensori e difensore dei Diritti Umani, il workshop vedrà la partecipazione di rappresentanti del progetto Shelter Cities olandese, del Governo Basco e del programma di Protezione di CEAR Euskadi

Il Trentino In Difesa Di. Il 23 maggio a Trento per la difesa di chi difende.

COMUNICATO STAMPA Il 23 di maggio istituzioni, associazioni e il Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani saranno insieme per la protezione degli attivisti e delle attiviste impegnati/e  nella tutela dei diritti umani nel mondo. Con un incontro pubblico alle ore 18.00 presso la Sala Aurora di Palazzo Trentini, verrà illustrata la Mozione 190 della Provincia Autonoma di Trento e sarà presentata la rete In Difesa Di del Trentino Presentata ed approvata a fine gennaio con la prima firma

Roma: Corso di formazione Civil Society Organisation GENDER ADVISOR

Yaku parteciperà al corso il prossimo 19 di maggio con la presenza delle attiviste colombiane Zahily Juliana Chaparro Hernández – COMMISSIONE DE JUSTICIA Y PAZ COLOMBIA Nidiria Ruiz Medina – REFERENTE DE ASOCIACION AIMI – Bajo Naya Colombia y CONPAZ – Costruiendo Paz en los Territorios Magola Aranda – referente della Zona di Riserva Contadina della Regione del Putumayo all’incontro “Il ruolo delle donne nella difesa del territorio e nel processo di pace. Il caso Colombia” Casa Internazionale delle Donne, Via