Grandi dighe, le crude verità nel documento di International Rivers

Grandi dighe, le crude verità nel documento di International Rivers

State of the World Rivers ha mappato oltre 6mila dighe su 50 dei principali fiumi mondiali, compresi i loro affluenti. Il prodotto di questo monitoraggio attento e preciso non è solo un cahier de doleances da brividi – tra i fiumi più in pericolo ci sono il Tigri, l’Indu, il Mississippi, il Danubio e il Fiume Giallo – ma anche uno strumento di analisi con annesse delle proposte per invertire una tendenza allarmante.

read more
Anche la natura vittima del conflitto in Colombia

Anche la natura vittima del conflitto in Colombia

L’appello di Rios Vivos, il movimento in Difesa dei territori e dalle popolazione colpiti dalla costruzione delle mega-dighe in Colombia, indirizzato al Governo Colombiano e alle Farc impegnati nei negoziati di pace all’Habana.

read more
Il grido dei torrenti sulle Dolomiti

Il grido dei torrenti sulle Dolomiti

L’incremento di strutture micro/medio idroelettriche, con il Decreto Bersani del 2007, stanno implementando in Trentino centraline su fiumi e torrenti ancora integri: elogiati da Comuni e aziende private, stanno animando ile forti resistenze delle popolazioni: la difesa deglie cosistemi e delle risorse idriche deve partire da un ripensamento del modello energetico anche nelle Alpi.

read more
A Mondeggi è nata la fattoria senza padroni

A Mondeggi è nata la fattoria senza padroni

E’ stato un fine settimana storico quello del 29 e 30 giugno. 210 ettari occupati, migliaia di olivi, cinque casali e tante tende accampate tra le zolle delle colline toscane. A sud ovest di Firenze, per la strada che dal capoluogo toscano raggiunge Greve in Chianti, Ia collina di Mondeggi è stata invasa da contadini, giovani e più attempati, studenti, attivisti di tutta italiana per sostenere la riapproproriazione delle terre che la Provincia vorrebbe svendere ai soliti imprenditori.

read more

Acqua

Diritto all’acqua: pensare globale, agire locale

Diritto all’acqua: pensare globale, agire locale

Declinare la battaglia dell’acqua più direttamente dentro la crisi; individuare forme di lotta, azioni e iniziative che si contrappongano fortemente alle politiche di austerità e neoliberiste: iniziano le assemblee macroregionali del Forum Italiano Movimenti per l’Acqua, per contrastare il rilancio dei processi di privatizzazione dei servizi pubblici locali previsti nei prossimi mesi.


ago 20, 2014 12:35
Territori

MONTAGNOLI E SERODOLI. Patrimoni da tutelare?

MONTAGNOLI E SERODOLI. Patrimoni da tutelare?

Serodoli e Montagnoli, due casi emblematici. Un’analisi di Greta Maria Rigon.


lug 23, 2014 19:40
Approfondimenti

In Cile i cittadini vincono contro la grande diga. Dalle Ande alle Alpi, ripensiamo il modello energetico.

In Cile i cittadini vincono contro la grande diga. Dalle Ande alle Alpi, ripensiamo il modello energetico.

Il governo cileno ha annunciato nuovi investimenti per 125.000 milioni di dollari per dare nuova linfa all’industria mineraria. Dopo otto anni di vertenze legali (ben 35), ricorsi, marce ed occupazioni, minacce, delegittimazioni a mezzo stampa, è arrivata la grande vittoria di Patagonia sin represas. Ma sembra non ci sia pace per le migliaia di cittadini che stanno dedicando la vita per il sogno di una Patagonia integra.


lug 21, 2014 19:02
Iniziative

A Parigi l’estate dei movimenti europei: parte oggi l’università estiva di Attac.

A Parigi l’estate dei movimenti europei: parte oggi l’università estiva di Attac.

Nella città simbolo della ripubblicizzazione del servizio idirico, inizia oggi l’Università estiva europea per i movimenti sociali (ESU): a Parigi, presso l’Università Paris Diderot, dal 19 al 23 agosto 2014.


ago 20, 2014 13:05

Editoriali e Comunicati

OLTRECONOMIA FESTIVAL: RIPRENDIAMOCI I BENI COMUNI, 1 GIUGNO DALLE ORE 9.00

OLTRECONOMIA FESTIVAL: RIPRENDIAMOCI I BENI COMUNI, 1 GIUGNO DALLE ORE 9.00

All’OltrEconomia festival si ragiona di beni comuni.1 giugno 2014 – ore 9.00 – 13.00 . Parco Santa Chiara. Ospiti da Germania, Grecia, Colombia, insieme ad attivisti, contadini, analisti, esperti, cittadini. Nel pomeriggio, 3 workshop contemporanei analizzeranno attraverso pratiche e testimonianze, Terra, Acqua e Beni Comuni Digitali. I lavori dei tre workshop saranno poi esposti il 2 giugno, nella mattinata, dopo il dialogo fra Joao Pedro Stedile, Movimento Sem Terra Brasile, e Gigi Malabarba, della fabbrica recuperata Rimaflow.

Conto alla rovescia per l’OltrEconomia Festival di Trento, movimenti e pratiche del comune

Conto alla rovescia per l’OltrEconomia Festival di Trento, movimenti e pratiche del comune

Iniziano le mobilitazioni e le iniziative a 3 giorni dall’OltrEconomia festival di Trento. Intanto arrivano numerose le iscrizioni agli workshop pomeridiani.

Ugo Rossi E Tito Boeri per partire con l’OltreFestival. E domani acqua, terra, internet, per riaffermare che siamo noi a voler decidere del nostro futuro.

Ugo Rossi E Tito Boeri per partire con l’OltreFestival. E domani acqua, terra, internet, per riaffermare che siamo noi a voler decidere del nostro futuro.

OltrEconomia Festival è partito oggi, 31 maggio, ai Giardini Santa Chiara con Andrea Fumagalli, Monica Di Sito, Marco Bersani, Gigi Malabarba, Tommaso Cacciari e il contributo di Christian Marrazzi.
Il colorato tendone al centro del parco del Santa Chiara è stato visitato anche dal patròn del Festival Tito Boeri e il Presidente della Provincia Autonoma di Trento Ugo Rossi che dice: “iniziativa ammirevole, si sta quasi meglio qua che al Festival Ufficiale”.Domani primo giugno all’OltrEconomia festival si ragiona di beni comuni. 1 giugno 2014 – ore 9.00 – 13.00 . Parco Santa Chiara. Ospiti da Germania, Grecia, Colombia, insieme ad attivisti, contadini, analisti, esperti, cittadini.

Joao Pedro Stedile e Gigi Malabarba dialogano e costruiscono la società del futuro.

Joao Pedro Stedile e Gigi Malabarba dialogano e costruiscono la società del futuro.

Il dialogo fra Joao Stedile del Movimento Sem Terra del Brasile e di Gigi malabarba della Rimaflow di Trezzano sul Naviglio, conlude la terza ed ultima giornata dell?OltrEconomia festival di Trento, mettendo al centro la necessità di ridisegnare la nostra società a partire dal modello produttivo.

Link del comunicato stampa 31 maggio

link del comunicato stampa 31 maggio