colombia

Conferenza stampa: costruendo ponti di fratellanza

“Alzare la voce per contribuire alla protezione della vita, la consolidazione della pace e la riconciliazione in Colombia – levantar la voz para contribuir a la protección de la vida, la consolidación de la paz y la reconciliación en Colombia“ Oggi alle 12.00 a Roma, presso la Fondazione Lelio e Lisli Basso, si terrà una Conferenza stampa appoggiata da organizzazioni che lavorano per la pace in Colombia – fra cui Yaku – in occasione della visita in Europa di di sei

Testimonianze di pace e resilienza: la Comunità di Pace San José de Apartadó della Colombia a Roma

Roma, 15 settembre 2022. In occasione della visita in Europa della Comunità di Pace di San José de Apartadó del Nord della Colombia, alcune associazioni della società civile in Italia indicono una conferenza stampa perché essa possa rendere la sua testimonianza. La conferenza si terrà oggi 20 settembre alle ore 17.30 presso la sede del CeSPI, Piazza Venezia 11 a Roma.La Comunità di Pace di San José de Apartadó, in un contesto di guerra e di violenza diffusa e dopo due

Generi, corpi e territorio: QCodemag si presenta a Bolzano

“Sulla riva rossa e liquefatta, il fiume alle spalle, la foresta davanti, tutto quell’odore di vegetazione umida e verdissima avvolge e stordisce.Ci si mette un po’ a fare entrare tutta l’aria nei polmoni.Putumayo immenso dove tutto sembra pesante, sembra schiacciare.Di una materia diversa, con un peso specifico diverso, arriva Celeste, che sembra più leggera di quello che ho intorno, a cominciare da come è capace di stare sulla passerella di legno in bilico sopra l’enorme spianata di erba e fango che
verdad abierta

Sarebbero stati uccisi 5 giovani, detenuti da 7 giorni

Rapporto sulla situazione nel Dipartimento di Chocò, pubblicato il 28 giugno 2022 su justiciaypazcolombia.com Dallo scorso lunedì, 21 giugno, quattro giovani indigeni della comunità La Esperanza, e uno afro del Basso Baudò erano detenuti da un gruppo armato non identificato. Oggi, lunedì 27 giugno, secondo alcune testimonianze delle comunità, presumibilmente i corpi dei giovani si troverebbero in un luogo conosciuto come il Venado. Invitiamo la Croce Rossa Internazionale e la Chiesa Cattolica a verificare la situazione, e una volta accertata l’informazione,

Anche l’Unione Europea si congratula con il trionfo “incontestabile” di Gustavo Petro in Colombia

Josep Borrell, capo della diplomazia europea, ha dichiarato che il risultato è “incontestabile”, e che rappresenta “un chiaro voto” per una società egualitaria ed inclusiva. Articolo pubblicato il 20 giugno 2022 sul giornale online pulzo.com All’arrivo ad una riunione dei cancellieri europei a Lussemburgo, il capo della diplomazia dell’UE ha dichiarato il risultato delle elezioni colombiane appena svolte “incontestabile”. “Abbiamo dei delegati addetti all’osservazione elettorale nel paese, che pubblicheranno un report a breve. Posso però anticipare che la loro impressione rispetto

Il fiume in lotta. In Colombia vincono Petro e Francia.

Domenica 19 di giugno, dalle 8.00 alle 16.00, i colombiani sono andati a votare per il ballottaggio delle presidenziali. Pioveva di brutto in quasi tutte le città principali, ma nonostante questo quasi il 60% degli aventi diritto si sono recati alle urne per eleggere Gustavo Petro presidente, e Francia Marquez vicepresidenta. La coppia sorprendente- lui ex guerrigliero, politico di sinistra e referente del partito Colombia Humana (che si allarga fino al centro sinistra ) – lei difensora ambientale afrodiscendente , già