NOTIZIE

Otto marzo – Le Donne colombiane ribadiscono la loro lotta contro le discriminazioni e per la pace

Oggi onoriamo la memoria di quelle 129 donne bruciate a morte nel cotonificio di New York nel 1908, in seguito alla lotta sindacale per la parità di condizioni e garanzie di lavoro; questo evento spinse le Nazioni Unite a dichiarare l’8 marzo come Giornata Internazionale della Donna Lavoratrice. Anche oggi e sempre onoriamo la memoria di tutte quelle donne del mondo, dei diversi territori del nostro paese, che ci hanno preceduto, che hanno lottato per i diritti umani delle donne dalla

5 marzo: in piazza contro la guerra, al fianco di ogni popolo, contro tutte le bombe

Saremo in piazza anche noi il 5 marzo. Ma oltre ad essere senza se e senza ma contro la guerra e contro la follia imperialista di Putin, condividiamo la posizione di Attac e non aderiamo pienamente alla piattaforma che organizza legittimamente la manifestazione contro la guerra del 5 marzo. E come altre realtà sociali ci schieriamo fermamente anche contro la decisione del governo Draghi e dell’Unione Europea di inviare armi all’Ucraina, perché servono ponti e solidarietà fra i popoli e si costruiscono

La Colombia ha raggiunto un traguardo storico: la depenalizzazione dell’aborto

Ogni anno, circa 400 donne colombiane vengono processate per aver abortito, e migliaia si trovano costrette a rivolgersi a cliniche illegali. La sentenza della Corte Costituzionale dichiara che nessuna donna può essere perseguita per l’interruzione di una gravidanza entro le 24 settimane. Articolo di Inés Santaeulalia pubblicato il 21 febbraio 2022 su El Paìs. Inés Santaeulalia è la responsabile dell’ufficio di EL PAÍS per Colombia, Venezuela e la regione andina. Ha iniziato a lavorare per il giornale nel 2011 in Messico,

Chi difende i difensori dei diritti umani?

di F. Martone – rete In Difesa Di La pubblicazione, lo scorso anno, di un rapporto – il primo in assoluto – sulla situazione dei difensori dei diritti umani in alcuni paesi membri dell’OSCE tra cui l’Italia, stilato sulla base di informazioni e dati raccolti nel corso di una missione inedita nel nostro paese fornisce elementi e occasione per riflettere sulle problematiche relative a chi difende i diritti umani nel nostro paese e ne soffre spesso le conseguenze. Conseguenze dal punto

Sabato in piazza contro la guerra

Condanna ferma dell’aggressione militare Russa e richiesta di uno stop immediato delle ostilità: il primo obiettivo deve essere la protezione umanitaria dei civili. Necessarie poi iniziative di demilitarizzazione e disarmo, in particolare nucleare La Rete Italiana Pace e Disarmo chiede alle proprie organizzazioni di partecipare alle iniziative di mobilitazione già convocate in tutta Italia e invita in particolare alla mobilitazione prevista a Roma in Piazza SS. Apostoli alle 11 di sabato 26 febbraio La Rete Italiana Pace e Disarmo e le sue

FORUM DELLA CONVERGENZA DEI MOVIMENTI – 25/27 febbraio

Per una società capace di cura e di futuro  FORUM DELLA CONVERGENZA DEI MOVIMENTI 25-27 febbraio 2022 – Roma Scup Sportculturapopolare – Via della Stazione Tuscolana 84 ————————————————— VENERDÌ 25 FEBBRAIO ore 15:00 Apertura del Forum della convergenza dei movimenti ore 15:30-17:45 – prima sessione  CRISI ECO-CLIMATICA  Dal cibo all’acqua, dall’energia alla produzione di beni e servizi,  come si attua la transizione ecologica della società? ore 17:45-20:00 – seconda sessione  LAVORO E NUOVA ECONOMIA Come si attuano la redistribuzione della ricchezza, il

Giornata mondiale degli avvocati minacciati.- Lunedì 24 gennaio webinair sulla Colombia

CRESCE IL NUMERO DI ATTIVISTI ED AVVOCATI MINACCIATI ED UCCISI IN COLOMBIA L’Istituto di Studi Giuridici Internazionali ISGI/CNR ha organizzato un webinar sul ruolo degli avvocati come difensori dei diritti umani il 24 gennaio, ore 15, che è possibile seguire in diretta sul canale youtube ISGI, al seguente link https://youtu.be/uLnq0GDNMP0 Francesca Caprini (YAKU) e Francesco Martone, interverranno in rappresentanza della rete In Difesa Di all’evento organizzato dal Consiglio Nazionale Forense, per parlare della situazione dei difensori dei diritti umani in Colombia.
In difesa dell'acqua e dei beni comuni
Aiutaci anche con una piccola donazione!

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e sarai sempre aggiornato su eventi, iniziative, nuovi progetti.